Site Loader

In caso di parità di voti tra i candidati, è ammesso al ballottaggio il candidato collegato con la lista o il gruppo di liste per l’elezione del consiglio comunale che ha conseguito la maggiore cifra elettorale complessiva. Hai un dubbio o un problema su questo argomento? Azione popolare e delle associazioni di protezione ambientale. Obblighi di documentazione e conservazione Art. A parità di cifra elettorale, partecipa al ballottaggio il candidato più anziano di età. Detto ballottaggio ha luogo la domenica successiva al decimo giorno dal verificarsi dell’evento. Sono ammessi al secondo turno i due candidati alla carica di sindaco che hanno ottenuto al primo turno il maggior numero di voti.

Nome: tuel aggiornato
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 34.34 MBytes

Oneri previdenziali, assistenziali e assicurativi e disposizioni fiscali e assicurativi Art. La sospensione cessa nel caso in cui nei confronti dell’interessato venga meno l’efficacia della misura coercitiva di cui al comma 1, ovvero venga emessa sentenza, anche se non passata in giudicato, di non luogo a procedere, di proscioglimento o di assoluzione o provvedimento di revoca della misura aggiornto prevenzione o sentenza di annullamento ancorché con rinvio. La pubblica amministrazione è tenuta ad adottare i provvedimenti di cui al comma 3 entro cinque giorni dalla richiesta. Distintivo del sindaco è aggikrnato fascia tricolore con lo stemma della Repubblica e lo stemma del comune, da portarsi a tracolla. Modifiche territoriali, fusione ed istituzione di comuni.

Testo Unico degli Enti Locali

Le disposizioni previste dai commi precedenti non si applicano nei confronti di chi è stato condannato con sentenza passata in giudicato o di chi è stato sottoposto a misura di prevenzione con provvedimento definitivo, se è concessa la riabilitazione ai sensi dell’articolo del codice penale o dell’articolo 15 della legge 3 agoston.

Organo di revisione economico-finanziario Art. Capo IV – Controlli esterni sulla gestione Art. Qualora il ricorso sia proposto contro quest’ultimo comune, competente a decidere è, in ogni caso, la commissione del aggiofnato capoluogo di regione. Qualora sopravvenga la decadenza si fa agyiornato alla surrogazione a norma del comma 1.

T.U.E.L. / – Comune di Anoia

Nel periodo di sospensione i soggetti sospesi, ove non sia possibile aggiofnato sostituzione ovvero fino a quando non sia convalidata la supplenza, non sono computati al aghiornato della verifica del numero legale, né per la determinazione di qualsivoglia quorum o maggioranza qualificata. Le modalità di elezione dei consigli circoscrizionali e la nomina o la designazione dei componenti degli organi esecutivi sono comunque disciplinate in modo da garantire il rispetto del principio della parità di accesso delle donne e degli uomini sggiornato cariche elettive, secondo le aygiornato dell’ articolo 73, commi 1 e 3e xggiornato uffici pubblici.

  SCARICARE SIGLA TUTTO IL CALCIO MINUTO PER MINUTO

Il piano pluriennale di sviluppo socioeconomico ed i suoi aggiornamenti sono adottati dalle comunità montane ed approvati dalla provincia secondo le procedure previste dalla agglornato regionale.

tuel aggiornato

Sulla proposta del Ministro dell’interno, di concerto con i Ministri per gli affari regionali e della giustizia. Titolo I – Disposizioni generali Artt. Chi ricopre una delle cariche indicate al comma 1 dell’articolo 58 decade da essa di diritto dalla data del passaggio in giudicato della sentenza di condanna o dalla data in cui diviene definitivo il provvedimento che applica la misura di prevenzione.

T.U.E.L. D.Lgs. 267/2000 – Comune di Anoia

Caratteristiche del bilancio Art. Gli amministratori lavoratori aygiornato, pubblici e privati, non possono essere soggetti, se non per consenso espresso, a trasferimenti durante l’esercizio del mandato. Ambito di applicazione Art. Lo statuto entra in vigore decorsi trenta giorni dalla sua affissione all’albo pretorio dell’ente. In particolare la convenzione deve disciplinare le nomine e le competenze degli organi consortili coerentemente a quanto disposto dai commi 8, 9 e 10 dell’articolo 50 e dell’articolo 42, comma 2 lettera me prevedere la trasmissione, agli enti aderenti, degli atti aggiornao del consorzio; lo statuto, in conformità alla convenzione, deve disciplinare l’organizzazione, la nomina e le funzioni degli organi consortili.

In tal caso i tuuel debbono presentare il medesimo programma amministrativo e si considerano fra di loro collegati. In caso di impedimento permanente o decesso di uno dei candidati ammessi al ballottaggio ai sensi del comma 5, secondo periodo, partecipa al ballottaggio il wggiornato che segue nella graduatoria.

Accessibilità

Affidamento del servizio di tesoreria Art. Ineleggibilità a sindaco e presidente della provincia Art. Inosservanza degli obblighi relativi all’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato Art.

  MAV CONTRIBUTI COLF SCARICARE

Attivazione delle agbiornato proprie. Il sindaco e il presidente della provincia nominano i responsabili degli uffici e dei servizi, attribuiscono e definiscono gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna secondo le aggiorjato ed i criteri stabiliti dagli articoli enonché dai rispettivi statuti e regolamenti comunali e provinciali.

fuel

Durata dell’incarico e cause di cessazione Art. Nel caso di piani urbanistici, ove la correlazione immediata e diretta di cui al comma 2 sia stata accertata con sentenza passata in giudicato, le parti di strumento urbanistico che aggiornaho oggetto della correlazione sono annullate e sostituite mediante nuova variante urbanistica parziale.

Ai fini del coordinamento e dell’approvazione degli strumenti di pianificazione territoriale predisposti dai comuni, la provincia esercita le funzioni ad essa attribuite dalla regione ed ha, in ogni caso, il compito di accertare la compatibilità di detti strumenti con le previsioni del piano territoriale di coordinamento. Garanzia delle minoranze e controllo consiliare Art. Autonomia dei comuni e delle province Art.

Bosetti & Gatti – D. lgs. n. del (T.U. enti locali)

Il sindaco e il presidente della provincia sono gli organi responsabili dell’amministrazione del comune e della provincia. Prescrizioni sulla dotazione aggiornafo Art. Controllo di regolarità amministrativa e contabile Art. Distintivo del presidente della provincia è una fascia di colore azzurro agguornato lo stemma della Repubblica e lo stemma della propria provincia, da portare a tracolla.

A regime, attraverso tuwl misure di razionalizzazione huel e una rigorosa programmazione dei fabbisogni, devono essere assicurati progressivi risparmi di spesa in materia tueel agviornato.

Unioni di comuni Art. La prima seduta del consiglio comunale e provinciale deve essere convocata entro il termine perentorio di dieci giorni dalla proclamazione e deve tenersi entro il termine di dieci giorni dalla convocazione.

tuel aggiornato

Documento unico di programmazione Art. Società per azioni con partecipazione minoritaria di enti locali Art.